CSP Quality Label

  • Situazione di partenza

    Perché esiste un bollino di qualità CSP?

    Il concetto „Pompieri 2015“ ha definito dieci principi da cui derivano la visione e la missione della CSP.

    In particolare, per quanto riguarda i principi di formazione e formazione complementare, l’assicurazione di qualità e l’ulteriore sviluppo dei corpi dei pompieri, la CSP desidera svolgere un ruolo guida nell’ambito della formazione e della formazione complementare dei pompieri.

    La CSP è da molti anni responsabile della formazione degli istruttori pompieri e possiede le conoscenze tecniche e metodologiche necessarie.

     

    Quali obiettivi si intendono raggiungere con il Quality Label CSP?

    • Armonizzazione della formazione e della formazione complementare dei pompieri in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein.
    • Un miglioramento continuo dei processi formativi – anche tra i richiedenti.
    • Posizione della CSP come rappresentante della sovranità dei pompieri – principalmente nel settore della formazione e della formazione complementare dei pompieri.

     

    Cosa può essere certificato?

    • Corsi offerti da enti di formazione e formazione complementare rivolti ai pompieri
  • Destinatari e vantaggi

    A chi è rivolto il Quality Label CSP?

    • Ai fornitori di corsi di formazione e formazione complementare per pompieri della Svizzera e del Principato del Liechtenstein.
    • Alle istanze dei pompieri in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein.
    • Alle organizzazioni attive nel campo della formazione e della formazione complementare per pompieri.

     

    Quali sono i vantaggi per i richiedenti?

    • I corsi certificati sono conformi agli standard di qualità della CSP per la formazione e la formazione complementare dei pompieri, i quali si rifanno alle linee guida internazionali in materia di formazione.
    • I corsi certificati attestano la conformità ai requisiti nazionali per la formazione e la formazione complementare dei pompieri.
    • I corsi certificati garantiscono ai partecipanti e ai corpi pompieri che li hanno iscritti che gli standard di qualità della CSP sono implementati.
    • Il bollino di qualità CSP consente al fornitore di verificare se il corso offerto soddisfa gli standard di qualità della CSP.

     

    Quali sono i vantaggi per i pompieri?

    • Creazione di uno strumento per l’assicurazione di qualità; monitoraggio degli standard formativi della CSP per la formazione e la formazione complementare dei pompieri.
    • Ulteriore sviluppo degli elevati standard di prestazione dei pompieri attraverso l’assicurazione continua della qualità, nell’ambito della formazione e della formazione complementare dei pompieri.
  • Processo di certificazione

    Quali istanze sono coinvolte nel processo di certificazione?

    I tre organi coinvolti hanno compiti diversi con competenze e responsabilità chiaramente definite.

     

    Organismo di certificazione (organo di coordinamento)

    • Segretariato generale della CSP, responsabile, tra le altre cose, dell’amministrazione generale e del controllo del processo di certificazione.

     

    Auditor CSP (organo di controllo)

    • Gli auditor CSP dispongono di un elevato livello di competenza tecnica nella formazione e nella formazione complementare dei pompieri (requisito minimo: istruttore pompiere), hanno molti anni di esperienza funzionale e un elevato livello di competenze sociali.
    • Gli auditor CSP hanno superato con successo una selezione in tre fasi e una formazione di due giorni, compreso un esame finale.
    • Le mansioni comprendono l’esecuzione di esami preliminari, audit di certificazione e ricertificazione, nonché una dettagliata rendicontazione al Comitato di certificazione.

     

    Comitato di certificazione (organo decisionale)

    • In questo comitato sono rappresentate tutte e quattro le regioni di coordinamento.
    • I membri sono esperti nel campo della formazione e della formazione complementare dei pompieri e hanno un’esperienza specifica.
    • Il Comitato di certificazione prende le decisioni riguardanti l’esame preliminare, la certificazione e la ricertificazione.

     

    Come funziona il processo di certificazione?

    • Durante l’esame preliminare, si controllano le informazioni e i documenti per verificarne la completezza. Tramite l’analisi di pertinenza, ci si accerta che vi sia attinenza alla pratica specifica dei pompieri e l’idoneità agli interventi. Questa fase si conclude con la decisione sull’esame preliminare.
    • Prima dell’effettiva certificazione, si svolge un colloquio organizzativo preliminare tra l’auditor e il richiedente, al fine di stabilire le basi della certificazione CSP, determinare l’idoneità alla certificazione e ispezionare la documentazione del richiedente per campionatura. In seguito ha luogo l’audit. La fase di certificazione si conclude con la decisione in merito alla certificazione.
    • Per la ricertificazione, il titolare della certificazione sarà informato per iscritto dall’Organismo di certificazione, in tempo utile, prima della scadenza del periodo di validità della certificazione.
    • Lo svolgimento di questa fase del processo corrisponde in gran parte a quella dell’esame preliminare e della certificazione.


    Informazioni dettagliate sul processo di certificazione sono riportate in questo documento. Le informazioni sulla procedura di ricertificazione sono disponibili qui.

  • Costi

    Quanto costa la certificazione?

    I costi per corso ammontano a CHF 6’000.- per corsi di 3-5 giorni oppure CHF 4’000.- per corsi di 1-2 giorni, IVA e spese dell’auditor escluse.


    Quanto costa la ricertificazione?

    I costi ammontano a CHF 2’000.- per corso, IVA e spese dell’auditor escluse.


    Sono previsti costi aggiuntivi?

    Possono subentrare costi aggiuntivi in casi isolati, ad esempio se è necessario ricorrere a uno specialista esterno o se la certificazione avviene in più sedi. Per ciascun caso i richiedenti riceveranno comunque un preventivo separato.

    Un elenco dettagliato degli eventuali costi aggiuntivi è riportato nel documento Regolamento di certificazione.

  • Ulteriori informazioni

    Per quanto tempo è valida la certificazione?

    Cinque anni. Prima che la certificazione perda validità, il titolare della certificazione è informato per iscritto in tempo utile.


    In che ambiti è possibile utilizzare la certificazione e quindi il bollino?

    Senza restrizioni in tutte le comunicazioni aziendali (ad es. nella corrispondenza o su Internet).


    Le decisioni del Comitato di certificazione possono essere impugnate?

    Le decisioni possono essere impugnate per iscritto entro 30 giorni, presentando tutti i documenti afferenti la decisione.

    Informazioni dettagliate e documenti normativi sono disponibili nel menu Documenti.

  • La Coordinazione svizzera dei pompieri

    Nel concetto “Pompieri 2015”, i membri della Coordinazione svizzera dei pompieri CSP hanno definito obiettivi, compiti e standard d’interesse comune. Hanno inoltre formulato dieci principi per l’organizzazione dei pompieri nei cantoni e nel Principato del Liechtenstein.

    I membri della CSP organizzano i pompieri sotto la loro sovranità e applicando questi principi, e garantiscono l’efficacia dei pompieri come una delle formazioni di primo intervento per soccorrere e proteggere la popolazione.

    • Coordinazione ed esame di questioni di carattere politico, organizzativo, tecnico e finanziario che presentano un interesse comune per il servizio pompieri, considerato quest’ultimo un compito pubblico dei cantoni e del Principato del Liechtenstein;  
    • promozione, nell’ambito del servizio pompieri, della collaborazione dei cantoni e del Principato del Liechtenstein, tra di loro e con la Confederazione;
    • informazione per i cantoni e per il Principato del Liechtenstein sulle questioni d’interesse generale relative al servizio pompieri;
    • attribuzione di mandati e di compiti a terzi, precisando le condizioni e il finanziamento.

Per la registrazione

Informazioni sull'audit

Se avete domande o siete interessati a una consulenza non vincolante, non esitate a contattarci:

Coordinazione svizzera dei pompieri CSP
Organismo di certificazione Quality Label
Christoffelgasse 6
3011 Berna
+41 31 505 11 18 
info@feukos.ch
www.feukos.ch/label